Seleziona una pagina

Forse non ve l’ho mai detto, ma… quanto adoro il Natale!?!

Molto probabilmente lo amo più dei broccoli e degli unicorni, ma la cosa che mi piace di più del Natale è aspettarlo: iniziare a comprare i regali, creare le decorazioni natalizie e realizzare il calendario dell’avvento!

Va bene, lo ammetto: amo soprattutto papparmi i cioccolatini del calendario e sì, alcune volte imbroglio, ma non siamo qui per confessare i miei peccati di gola, ma bensì a mostrarvi come realizzare il vostro personalissimo calendario dell’avvento.

5 idee per un calendario dell’avvento fai da te

 

ROTOLI DI CARTA IGIENICA E CALENDARI DELL’AVVENTO

CALENDARIO DELL’AVVENTO CON LE SCATOLINE

CALENDARIO DELL’AVVENTO DA FARE IN CLASSE

ORIGINALE CALENDARIO DELL’AVVENTO A FORMA DI ALBERO

TAG E CALENDARIO DELL’AVVENTO

 

 CALENDARIO DELL’AVVENTO CON ROTOLI DI CARTA IGIENICA

Uno dei metodi più semplici per realizzare il vostro calendario è quello di utilizzare i rotoli di carta igienica. Vediamo insieme due idee su come realizzarli:

 

Primo metodo

MATERIALE

calendario dell'avvento fai da te

Il primo metodo è utilizzare i rotoli per creare delle finte candele: coloriamo il rotolo della sfumatura che più ci piace e poi, con della colla, attacchiamo sopra ogni candela il numerino del giorno in cui dovrà essere aperta.

Per creare la fiamma, ritagliamo da un cartoncino giallo delle gocce, le attacchiamo a uno stuzzicadenti che incolleremo a sua volta su un cerchio che ricaveremo da un cartoncino dello stesso colore della candela.

Con quest’ultimo procedimento si andrà a creare una specie di coperchio che proteggerà la sorpresa da occhi indiscreti. Questa è sicuramente un’ottima idea da utilizzare in aula e per rendere partecipi tutti i bambini della classe.

Secondo metodo

MATERIALE

calendario dell'avvento con rotoli di carta igienica

Il secondo metodo è ancora più semplice e veloce: ricopriamo il rotolo di carta igienica con un foglio del colore che preferite.

Prima di ricoprire il rotolo, mi raccomando di ricordarvi di inserire all’interno del rotolo la sorpresa!

Dopo averlo ricoperto, incollate i numeri su un fianco e disponete i rotoli come più vi piace: potete attaccarli uno sopra l’altro per la lunghezza, oppure incollarli all’interno di una scatola di scarpe.
Io ho scelto quest’ultima opzione e in alto potete vedere il risultato finale.

 

CALENDARIO DELL’AVVENTO PER LA SCUOLA

Il calendario dell’avvento non è solo un modo per prepararsi fisicamente a rimpilzarsi di dolci per l’arrivo del Natale, ma è un modo per unire i bambini della classe a creare qualcosa di speciale e istruttivo tutti insieme.
Il calendario può essere costruito creando una città natalizia, dove ogni bambino può contribuire nella realizzazione inserendo una casetta o un alberello.

MATERIALE
– Modello delle casette da stampare:  Calendario dell'avvento per la classe (68 download) ;
– Forbici;
– Colla;
– 25 Fogli;
– Un cartone per la base del villaggio (quello degli scatoloni va benissimo);
– Decorazioni come alberelli, ecc..

 

Per un po’ di ispirazione, CLICCA QUI!

PROCEDIMENTO

Per prima cosa dipingiamo di bianco il cartone, per rendere il paesaggio che andremo a realizzare un po’ più natalizio. Stampiamo i modelli delle casette che trovate qui in basso su un foglio o su un cartoncino e lasciate esprimere la fantasia e la creatività dei bambini.

Magari faranno alberi gialli o casette lilla e a pois, ma renderà ancora più significativo e personale il calendario.
Per finire date un compito a casa: scrivere un desiderio o portare un piccolo regalino (una sorpresa dell’ovetto kinder, una caramella o un cioccolatino) da mettere nella propria casetta o alberello. Il primo dicembre, in base all’ordine alfabetico o a estrazione, ogni alunno aprirà una casetta.  

CALENDARIO DELL’AVVENTO CON LE SCATOLINE

Questo tipo di calendario è ancora più semplice dei precedenti, visto che non dovrete procurarvi rotoli e rotoli di carta igienica e dovrete semplicemente stampare i numeri e il modello da tagliare (che trovate nel download qui in basso), assemblare e riempire con dolci, frasi carine e azioni buone da compiere.

Invece per contenere tutte le scatoline si hanno diverse opzioni, tra cui:

  • Prendere una scatola di scarpe che non si utilizza più e attaccarle una vicino all’altra, creando un quadrato;
  • Sovrapporle in modo da creare un albero;
  • Infine, l’idea più originale, appenderle su un ramo: per effettuare quest’ultima idea il consiglio è quello di prendere un rametto di un albero, dipingerlo del colore che più vi piace e appendere le scatoline sull’alberello.

CALENDARIO ALBERO

MATERIALE
– 6 Legni (io personalmente li ho riciclati e andando ad occhio ho costruito la struttura qui di fianco);
– 24 rotoli di carta igienica;
– Numerini;
– Colla e colla a caldo;
– Mollettine;

Un’ultima idea originale per creare un personalissimo calendario dell’avvento è ricreare un albero con il legno.

Lo so che vi sembrerà super difficile perché occorrono chiodi e martello, ma non è così difficile come pensate. Per prima cosa dovete procurarvi il legno: io personalmente ho un rifornimento di legni arrivati da vecchi bancali, ma se non siete così fortunate potete tranquillamente andare in un centro giardinaggio o in negozi fai da te e comprarli della misura che vi occorre.

D’altra parte, chi utilizza legno vecchio per le creazioni, dovrà farsi un paiolo tanto per scartavetrarlo. Finito questo procedimento, si passa alla colorazione: bianco, rosso, verde, potete scegliere il colore che più vi piace.

Ora, arriva la parte bella: munitevi di martello o trapano e con chiodi o viti creiamo la struttura dell’albero. Un legno centrale che sostenga la struttura e un legno di appoggio da attaccare alla base.

Finito di montare la struttura dell’albero, incolliamo con la colla a caldo le mollettine e iniziamo a creare i sacchetti. Qui trovate come ricrearli oppure potete guardare il tutorial qui di fianco per ricrearli con i rotoli di carta igienica.

Ecco il risultato finale, dove potrete vedere la struttura dell’albero completa.

 

CALENDARIO CON I TAG

Per finire ecco un calendario un po’ particolare, per chi non vuole rimpilzarsi di dolci o semplicemente non gli piacciono.

Munitevi di due pezzi di cartone di uguale misura e create la sagoma di un albero. Io l’ho fatto a mano libera ma ecco un trucco per i principianti: fate una linea in mezzo al cartone e su una metà disegnate una metà dell’albero. Tagliate quella metà e piegatela dall’altra parte per ricalcarla, così le due metà saranno uguali!

Costruite le due sagome, unitele e ricopritele di carta igienica e colla vinilica. Nel momento in cui la struttura sarà completamente asciutta, la coloreremo di verde e marrone.

Dietro ad ogni tag scrivete una bella frase, un desiderio o una battuta e con una puntina fissatela sull’albero!

Ecco creato un originale calendario dell’avvento!

 

Pin It on Pinterest

Share This