Seleziona una pagina

Come ogni anno, in questo periodo, mia mamma inizia a pensare a cosa cucinare a Natale e io inizio a prepararmi psicologicamente ai chili di troppo e a pensare alle decorazioni natalizie per la tavola.

Sono tante le cose a cui pensare: scegliere la tovaglia, su cui immancabilmente qualcuno rovescerà il vino, che gamma di colori scegliere e magari aggiungere anche i segnaposti!

Quest’anno vi aiuterò in tutto questo e presto sarete in grado di decorare alla perfezione con originali decorazioni per la tavola! Oggi vedremo come fare:

-centrotavola

-segnaposto

-tovaglioli personalizzati

CENTROTAVOLA
MATERIALE

Rami finti di pino, che trovate nei centri giardinaggio (nel mio caso ho riciclato i rami dell’albero di Natale che si sono staccati!).

Pigne ( anche in questo caso potete trovarle nei centri giardinaggio, ma io ho puntato sul risparmio andando nel bosco)

Nastro rosso

Palline di polistirolo

Tempere oro, bianco e rosso

Omino/stampella/appendino di ferro

PROCEDIMENTO

  • Iniziamo a formare con la stampella un cerchio o almeno cerchiamo di fare una forma tondeggiante;
  • Intorno all’omino iniziamo ad attaccare con del fil di ferro i nostri rami, ricoprendo anche la parte interna del nostro centro tavola.
  • Inoltre ho messo un’orpello /un festone dorato tra i vari rami;
  • Dipingiamo le pigne, un po’ dorate e un po’ bianche;
  • Dipingiamo anche le palline di polistirolo: alcune le ho riempite di brillantini dorati e altre le ho colorate di rosso;
  • OPZIONALE: Avevo fatto delle finte candele utilizzando dei rotoli di scottex che ho rivestito con dei fogli rossi. Un estremità l’ho coperta con il coperchio della passata di pomodoro e sopra ho incollato una candela. Ne facciamo due, che incolleremo nella nostra ghirlanda. (All’inizio avevo fatto così, poi le ho tolte! Voi sentitevi liberi di fare come più vi piace.)
  • Infine con la colla a caldo, uniamo il tutto cercando di posizionare i vari pezzi in modo armonioso e il gioco è fatto!
SEGNAPOSTO

Per quanto riguarda i segnaposto, vi propongo due modalità:

(Qui trovate i cartoncini da fissare ai segnaposti: CARTONCINI SEGNAPOSTI)

MATERIALE: ARGILLA

Se avete dei bambini sono comodissimi per giocarci, ma non per metterli in bocca (attenzione!)

  • Prendiamo dell’argilla e iniziamo a formare i nostri segnaposto di diverse forme, io vi consiglio:
  • Il pupazzo di neve
  • La candelina
  • La pallina dell’albero di natale
  • L’albero di Natale
  • La renna
  • L’angioletto
  • La calza
  • Il bastoncino di zucchero
  • Il cappello di babbo natale
  • Il regalino
  • Dopo aver creato le vostre forme, prendete del fil di ferro e arrotolatelo su una graffetta;
  • Infilate il fil di ferro nella nostra scultura di argilla e lasciate asciugare;
  • Asciutto, possiamo passare a colorare i segnaposto;

MATERIALE: LEGNO

Ho preso un ramo tondo e ho iniziato a tagliarlo a pezzi di 5 cm. Con un coltello o una lima iniziamo a fare un taglio sul pezzo di legno, fino a creare una fessura dove metteremo il nome della persona.

 

TOVAGLIOLI
MATERIALE
  • Tovagliolo rosso
  • Tempera bianca
  • scaricare il PDF dove troverete diverse immagini e potrete scegliere lo stencil che desiderate:stencil
  • carta lucida
  • spugnetta
  • Prendendo la carta da lucido ripasso l’immagine dell’albero. Tagliamo la sagoma dell’albero in modo da creare uno stancil. 
  • Posizioniamo lo stancil sul tovagliolo e con la spugnetta tamponiamo della tempera bianca.
  • Lasciamo asciugare e infine fissiamo il colore con il ferro da stiro 

Non avete capito come fare le decorazioni per la tavola? Non vi preoccupate! Guardate il TUTORIAL qui sotto!

BUONA CREAZIONE!

Martina

Pin It on Pinterest

Share This